• Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • 0831-713511/713514
  • 0831-1730016

Erasmus Plus: storie di extra-ordinaria ricerca

Si è concluso con successo lo scambio di ricerca di Paula Gomis Rosa, la matematica ventitreenne laureata all’Università di Alicante che grazie al progetto Erasmus Plus ha trascorso quattro mesi all’Istituto ISBEM.

Si è occupata di modellistica applicata alla biomedicina, intessendo relazioni con esperti del settore e supportando la squadra dell’ISBEM. Paula Gomis Rosa è tornata in Spagna e prosegue il suo percorso di studi con un Master in bio-informatica, interesse sorto proprio grazie al confronto con il team di ricerca dell’ISBEM. “Con Paula – ha dichiarato il presidente Alessandro Distante – abbiamo avviato un percorso che consente di allargare gli orizzonti, accogliendo studiosi da ogni parte d’Europa.

Le opportunità che ne conseguono sono naturali. Ci piace parlare di bene generativo, bene che genera bene, intendendo con questo la responsabilità sociale di ognuno a rimboccarsi le maniche e a partecipare attivamente perché le comunità crescano”. Adesso l’ISBEM attende cinque nuovi studenti che hanno scelto di svolgere il tirocinio formativo in via Reali di Bulgaria e hanno già chiarito le tematiche anche trasversali di cui occuparsi.

Tra queste, il tema della responsabilità innovativa non è in secondo piano. E proprio su questo argomento che necessita di azioni a cascata di cittadini e istituzioni, l’istituto ha anche concluso un percorso di dottorato incentrato sul meta-modello sviluppato, quello del Monastero del Terzo Millennio.

Se vuoi avere maggiori informazioni in merito ai numerosi progetti in corso, vieni a conoscerci.

 

Olio su legno – Il Monastero del Terzo Millennio 
opera donata dall’artista spagnolo Juan Miguel Gomis